Questo sito utilizza i cookie. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta l'utilizzo di tutti i cookie.

Giovedì, 20 Giugno 2019

"Sottto lo stesso cielo" il 30 maggio a NARNI

60256848 1387830498071067 5909583491275685888 n

Con lo spettacolo “Sotto lo stesso cielo”, si conclude un percorso di laboratorio teatrale di inte(g)razione promosso da Arci e Progetto Mandela,

che ha visto lavorare insieme, fianco a fianco, giovani ternani, migranti e stranieri residenti a Terni.

Prime tappe del percorso sono state le performance in piazza a Narni in occasione della Giornata del Rifugiato il 21 giugno 2018 e lo spettacolo al Teatro Secci di Terni a fine gennaio.

Ora lo spettacolo approda in teatro a Narni per restituire agli spettatori il risultato di un processo di conoscenza e di scambio reso profondo dalla pratica teatrale. La narrazione drammaturgica tocca tanti temi di attualità e rimandi al passato: la convivenza tra gli umani, l'accoglienza, le migrazioni, i muri fisici e metaforici che vengono eretti intorno e tra gli uomini e le donne che attraversano il nostro pianeta.
Il cielo e le sue costellazioni mostrano le mille strade possibili da percorrere, strade che dividono, che uniscono, che scegliamo o siamo costretti a fare.
Tutti camminano sotto lo stesso cielo per scoprire che si arriva sempre a un muro da abbattere e che c’è sempre qualcuno che vorrà costruirne uno nuovo.

Oggi ci troviamo a vivere un momento storico che vede crescere nuovamente il razzismo e il disprezzo per chi è diverso. Siamo di fronte a una scelta: guardare da un’altra parte e far finta di niente o prendere coscienza e assumerci le nostre responsabilità e individuare la strada che vogliamo percorrere insieme sotto lo stesso cielo.

Lo spettacolo è prodotto da Progetto Mandela e da Arci-Terni

Ingresso Gratuito

0
0
0
s2sdefault
  
   
   
    Newsletter Arci Terni

    Arci

    sirenadeimantici

    arcireport
    rassegnastampa